Omologazione di Veicoli.

ATS è Servizio Tecnico designato dall’ Agenzia dei Trasporti Svedese – Transportstyrelsen (e5), e dalla National Standards Authority of Ireland (e24) per lo svolgimento di test al fine di rilasciare Certificati di Omologazione di Veicoli. I nostri servizi si rivolgono ai costruttori nel settore automotive.

Le partnership che il ATS ha stretto con svariati Laboratori accreditati ISO/IEC 17025:2005 e Piste di Prova al fine di garantire sempre, ed in ogni parte del mondo, una qualità e rapidità di servizio nello svolgimento dei test sono molteplici; tutto ciò solamente se vi è la necessità di effettuare un test particolare che richiede attrezzature specifiche, per le quali ATS Laboratory si sta espandendo al fine di coprire la maggior parte delle richieste internamente.

Cosa significa omologare un veicolo?

L’omologazione di un Veicolo è la conferma che i campioni di produzione di un tipo di Veicolo, sistema o componente o entità tecnica indipendente soddisferanno gli standard di prestazione specificati. Può essere dimostrato attraverso i contrassegni di omologazione (“e”) applicati ai prodotti dal costruttore e, nel caso di Veicoli omologati secondo lo schema di Omologazione Globale del Veicolo (WVTA), da un Certificato di conformità (CoC) rilasciato dal produttore. Nel caso dell’ Omologazione Internazionale di Veicoli completi (IWVTA) delle Nazioni Unite, una Dichiarazione di Conformità (DoC).

Il processo prevede la supervisione della selezione e del collaudo dei campioni, la documentazione della specifica e la valutazione delle misure in atto da parte del produttore per garantire la Conformità della Produzione (CoP). Un prerequisito per l’ottenimento dell’omologazione è che il produttore disponga di misure appropriate per garantire che i campioni di produzione continuino a soddisfare i requisiti di prestazione dei prodotti originariamente esaminati.

Un’ omologazione non può essere rilasciata senza CoP.

Un Certificato di omologazione richiede l’approvazione di un Servizio Tecnico terzo quale ATS. Un Paese può nominare un’ Autorità per il rilascio delle omologazioni e un Servizio Tecnico per effettuare le prove di omologazione seguendo tutte i Regolamenti EU e i Regolamenti ECE.

In pratica ATS, come Servizio Tecnico, ha tutte le conoscenze e gli strumenti necessari per effettuare i test, redigere i report di prova e fare le valutazioni circa il rispetto dei requisiti tecnico-normativi di un determinato Veicolo indicati nei rispettivi Regolamenti UNECE.

categorie di veicoli

Categoria L – Veicoli a motore con meno di quattro ruote – Regolamento (UE) N. 168/2013

  • Categoria L1: un veicolo a due ruote con una cilindrata del motore nel caso di un motore termico non superiore a 50 cm3 e qualunque sia il mezzo di propulsione una velocità massima di progetto non superiore a 50 km/h.
  • Categoria L2: un veicolo a tre ruote di qualsiasi disposizione di ruote con una cilindrata del motore nel caso di un motore termico non superiore a 50 cm3 e qualunque sia il mezzo di propulsione una velocità massima di progetto non superiore a 50 km/h.
  • Categoria L3: un veicolo a due ruote con una cilindrata del motore nel caso di un motore termico superiore a 50 cm3 o qualunque mezzo di propulsione una velocità massima di progetto superiore a 50 km/h.
  • Categoria L4: Un veicolo a tre ruote disposte in modo asimmetrico rispetto al piano longitudinale mediano con una cilindrata del motore nel caso di un motore termico superiore a 50 cm3 o qualunque sia il mezzo di propulsione una velocità massima di progetto superiore a 50 km/h (moto con sidecar).
  • Categoria L5: Un veicolo a tre ruote disposte simmetricamente rispetto al piano longitudinale mediano con una cilindrata del motore nel caso di un motore termico superiore a 50 cm3 o qualunque sia il mezzo di propulsione una velocità massima di progetto superiore a 50 km/h.
  • Categoria L6: Un veicolo a quattro ruote la cui massa a vuoto non è superiore a 350 kg, esclusa la massa delle batterie nel caso di veicoli elettrici, la cui velocità massima di progetto non è superiore a 45 km/h, e il cui cilindro del motore la capacità non supera i 50 cm3 per i motori ad accensione comandata, o la cui potenza massima netta non supera i 4 kW nel caso di altri motori a combustione interna, o la cui potenza nominale continua massima non supera i 4 kW nel caso dei motori elettrici motori.
  • Categoria L7: Un veicolo a quattro ruote, diverso da quello classificato nella categoria L6, la cui massa a vuoto non supera i 400 kg (550 kg per i veicoli destinati al trasporto di merci), esclusa la massa delle batterie nel caso di veicoli elettrici e la cui potenza nominale continuativa massima non supera i 15 kW.

Categoria M – Veicoli a motore aventi almeno quattro ruote e adibiti al trasporto di passeggeri – Regulamento (UE) 2018/858

  • Categoria M1: Veicoli adibiti al trasporto di passeggeri e aventi al massimo otto posti a sedere oltre al sedile del conducente.
  • Categoria M2: Veicoli adibiti al trasporto di passeggeri, aventi più di otto posti a sedere oltre al sedile del conducente, e di massa massima non superiore a 5 tonnellate.
  • Categoria M3: Veicoli adibiti al trasporto di passeggeri, aventi più di otto posti a sedere oltre al sedile del conducente, e di massa massima superiore a 5 tonnellate.

Categoria N – Veicoli a motore aventi almeno quattro ruote e adibiti al trasporto di merci – Regolamento (UE) 2018/858

  • Categoria N1: Veicoli adibiti al trasporto di merci aventi massa massima non superiore a 3,5 tonnellate.
  • Categoria N2: Veicoli adibiti al trasporto di merci aventi massa massima superiore a 3,5 tonnellate ma non superiore a 12 tonnellate.
  • Categoria N3: Veicoli adibiti al trasporto di merci aventi massa massima superiore a 12 tonnellate.

Categoria O – Rimorchi (inclusi semirimorchi) – Regolamento (UE) 2018/858

  • Categoria O1: Rimorchi con massa massima non superiore a 0,75 tonnellate.
  • Categoria O2: Rimorchi con massa massima superiore a 0,75 tonnellate, ma non superiore a 3,5 tonnellate.
  • Categoria O3: Rimorchi con massa massima superiore a 3,5 tonnellate, ma non superiore a 10 tonnellate.
  • Categoria O4: Rimorchi con massa massima superiore a 10 tonnellate.

Veicolo per usi speciali: un veicolo di categoria M, N o O per il trasporto di passeggeri o merci e per svolgere una funzione speciale per la quale sono necessari allestimenti e/o attrezzature speciali

  • Motorcaravan: un veicolo di categoria M1 per uso speciale costruito per includere spazio abitativo che contenga almeno le seguenti attrezzature: Sedili e tavolo, posti letto che possono essere convertiti dai sedili, attrezzature per cucinare, strutture di stoccaggio. Tale apparecchiatura deve essere fissata rigidamente al vano abitativo; tuttavia, il tavolo può essere progettato per essere facilmente rimovibile.
  • Veicolo blindato: Veicolo destinato alla protezione di passeggeri e/o merci trasportati e conforme ai requisiti antiproiettile di blindatura.
  • Ambulanza: Autoveicolo di categoria M destinato al trasporto di malati o feriti e dotato di attrezzature speciali a tale scopo.
  • Carro funebre: autoveicolo destinato al trasporto di persone decedute e dotato di attrezzature speciali a tale scopo.

Veicoli agricoli (Categorie T, R e S) – Regolamento (UE) No 167/2013

  • Categoria T: Indica qualsiasi veicolo agricolo o forestale a motore, su ruote o cingolato avente almeno due assi e una velocità massima di progetto non inferiore a 6 km/h, la cui funzione principale risiede nella sua potenza di trazione e che è stato particolarmente progettati per trainare, spingere, trasportare e azionare determinate attrezzature intercambiabili progettate per eseguire lavori agricoli o forestali o per trainare rimorchi o attrezzature agricole o forestali; può essere adattato per trasportare un carico nell’ambito di lavori agricoli o forestali e/o può essere dotato di uno o più sedili passeggeri.
  • Categoria R – Rimorchio agricolo: qualsiasi veicolo agricolo o forestale destinato principalmente ad essere trainato da un trattore e destinato principalmente al trasporto di carichi o alla lavorazione di materiali e in cui il rapporto tra la massa massima a pieno carico tecnicamente ammissibile e la massa a vuoto di tale veicolo è uguale o maggiore di 3,0.
  • Categoria S – Equipaggiamento trainato intercambiabile: qualsiasi veicolo utilizzato in agricoltura o silvicoltura progettato per essere trainato da un trattore, modifica o integra le sue funzioni, incorpora permanentemente un attrezzo o è progettato per lavorare materiali, che possono includere un carico piattaforma progettata e costruita per ricevere tutti gli strumenti e le apparecchiature necessarie a tali scopi e per immagazzinare temporaneamente qualsiasi materiale prodotto o necessario durante il lavoro e laddove il rapporto tra la massa massima a pieno carico tecnicamente ammissibile e la massa a vuoto di tale veicolo sia inferiore a 3,0.

Macchine mobili non stradali – Regolamento UE 2016/1628

Qualsiasi macchina mobile, attrezzatura industriale trasportabile o veicolo con o senza carrozzeria, non destinati all’uso su strada di trasporto di persone o merci, in cui sia installato un motore a combustione interna.

perchè scegliere ats group?

ATS Group è un gruppo di società operanti nel settore delle Ispezioni, Certificazioni e Omologazioni nel settore Automotive.

car approval ats group

omologazioni veicoli

Il Gruppo ATS, attraverso le sue società designate dai marchi e24 ed e5, è in grado di rilasciare l’omologazione di veicoli completi, categorie M, N, O, L, T, C, R, S, NRMM, omologazioni individuali.

car parts type approval

omologazione di parti, componenti e sistemi

Con le designazioni delle Autorità di omologazione (E57), (E5) ed (E24), ATS Group è in grado di effettuare omologazioni di componenti, sistemi ed entità tecniche dei veicoli in genere.

ats group certifications

certificazioni

ATS Europe, in quanto Organismo di Certificazione accreditato ai sensi della normativa ISO 17021-1:2015 quale Organismo di Certificazione dei Sistemi di Gestione per la Qualità ai sensi della norma ISO 9001:2015, è diventata un azienda leader in materia di certificazioni.

ats group wltp test

laboratori di test specializzati

ATS Group è inoltre dotato di strumentazione, progettata e realizzata in modo tale da essere facilmente trasportabile. Con questa attrezzatura mobile è possibile effettuare le prove di omologazione presso i produttori e/o i centri di prova dove si effettua l’omologazione.

ats-app

ats app

La nostra piattaforma online proprietaria è in grado di gestire l’intero processo di omologazione, dal preventivo fino al download diretto del Certificato di Omologazione finale.

ats group

prezzi competitivi basati su analisi di mercato

Lavoriamo in tutto il mondo attraverso le nostre filiali. Una grossa fetta della nostra attività viene dall’Asia e abbiamo buoni rapporti e competenze con collaboratori e clienti stranieri.

contattaci per avere informazioni relative ai nostri servizi

Head Quarter

Strada dell'Alpo, 20 - 37136 Verona, Italia

Mail

info@ats-group.org

Telefono

+39 045 585 023

Contattaci per avere informazioni relative ad Omologazioni di Veicoli.

Contattaci ed i nostri Tecnici risponderanno il prima possibile.

compila il modulo e contattaci!